sei in home > tecnologia > sinterizzazione

Sinterizzazione

macchina:
Eos P390
 
dimensione pezzi:
fino a 320 x 320 x600 mm
 
tecnologia:
Il sistema sinterizzazione EOS (che presenta nella parte superiore l'ottica con il laser, in quella inferiore il frame con i prototipi e il recupero della polvere non sinterizzata mentre a lato il cabinet con il computer che gestisce il processo) ci consente di realizzare particolari monolitici con dimensioni fino a 320x320x600mm.
 

Il processo

Realizziamo i prototipi riportando strati di materiale. Il processo produttivo si articola in 2 fasi che si ripetono in modo ciclico:
  • Abbassamento della tavola di 0,15mm, riposizionamento della polvere che viene a mancare grazie ad un recoater che si sposta da destra a sinistra e viceversa. Riscaldamento della stessa con lampade ad infrarosso.
  • Generazione in tempo reale del percorso laser ed esposizione della sezione al livello corrente. Questo modo di operare ci consente di inserire un nuovo pezzo a processo già avviato. Al termine abbiamo un volume di materiale all'interno del quale sono annegati i prototipi. Dopo il raffreddamento è possibile estrarre le parti sinterizzate.

I prototipi in nylon sinterizzato

Realizziamo particolari in nylon bianco non caricato per ottenere parti con buone caratteristiche meccaniche da utilizzare per prove funzionali e di assemblaggio. La sinterizzazione è la tecnologia che oggi offre la miglior funzionalità delle parti costruite e il miglior compromesso qualità/costo. Le parti possono anche essere verniciate per essere mostrate al marketing o per essere fotografate e presentate sui cataloghi.
SB3 S.r.l. | P.Iva 03133670137 | © 2017 Sb3.it. All Rigths Reserved.